Apple ha bisogno di una nuova strategia di vendita al dettaglio

Da Zee.Wiki (IT).

Apple ha bisogno di una nuova strategia di vendita al dettaglio[modifica]

PECHINO, CINA - 7 GENNAIO: Il logo Apple è visto sulla finestra in un Apple Store il 7 gennaio 2019 a Pechino, in Cina. Apple Inc. ha abbassato la propria guida alle entrate la settimana scorsa, incolpando la Cina
  • L'Apple Store è a un bivio.
  • Il suo amministratore delegato sta calpestando e l'iPhone, il suo prodotto più importante, è in forte calo. Questa è una brutta notizia per Apple nel breve termine, ma una grande opportunità per l'Apple Store di assumere un ruolo ancora più grande per l'azienda.
  • Apple (AAPL) ha costruito i suoi negozi per essere l'ultimo showroom per i suoi ultimi prodotti. I potenziali clienti possono testare tutti i dispositivi Apple. Ma questo modello si trova di fronte a una grande sfida: le vendite di iPhone sono diminuite del 15% lo scorso trimestre. Le persone non comprano tanti dispositivi Apple e stanno trattenendo i loro vecchi gadget più a lungo che in passato.
esso
  • Il capo del commercio al dettaglio Angela Ahrendts ha annunciato martedì che lascerà la compagnia. Ora Apple deve capire come i suoi 500 negozi al dettaglio si adattano al suo futuro.
  • "I negozi devono riflettere un franchising Apple in continua evoluzione", ha affermato Daniel Ives, analista di Wedbush Securities. "Alcuni di questi sono andati persi negli ultimi anni".

'Un modo fantastico per comprare un computer'[modifica]

  • Apple non comunica vendite o traffico pedonale dai suoi negozi, ma Ives stima che rappresenti circa il 25% del fatturato annuale di 265 miliardi di dollari della società.
  • L'Apple Store rimane un mega successo. Aumenta le entrate per piede quadrato rispetto a qualsiasi altro rivenditore - tra cui Tiffany, secondo eMarketer.
  • Ma l'Apple Store dipende troppo dai lanci di prodotti, in particolare l'iPhone, per attirare clienti, dicono gli analisti. Senza un nuovo iPhone o gadget caldo, i clienti restano lontani dai negozi, a meno che, ovviamente, il loro schermo non si incrini.
Fatti veloci di Apple
  • "Gli Apple store funzionano solo quando hanno una domanda elevata e prodotti sexy", ha affermato Jason Goldberg, responsabile delle pratiche commerciali dell'agenzia digitale SapientRazorfish.
  • Ahrendts ha cercato di ridurre la dipendenza di Apple dal nuovo hardware. Si concentrò sul trasformare i negozi in una "piazza della città moderna" con sessioni di formazione pratica. Sotto Ahrendts, Apple è entrata in città come Dubai e Bankok e ha aperto negozi in destinazioni di alto profilo, come gli Champs-Élysées a Parigi.

Lunghi tempi di attesa[modifica]

  • Il successore di Ahrendts, Deirdre O'Brien, avrà la possibilità di rimodellare i negozi per la prossima era di Apple. O'Brien, attuale vice presidente delle risorse umane di Apple, diventerà "senior vice president di Retail + People".
  • O'Brien dovrebbe concentrarsi sul miglioramento del servizio clienti nei negozi, Goldberg ha sostenuto: Poiché i clienti Apple acquistano meno iPhone, i Genius Bars dei negozi rappresentano un'opportunità di crescita.
  • Ma i tempi di attesa per Genius Bar di Apple sono spesso lunghi e i negozi sono sovraffollati. Goldberg ritiene che Apple dovrebbe prendere una lezione dai concessionari di automobili, che hanno separato i loro showroom dai reparti di assistenza molti anni fa.
  • "Probabilmente Apple dovrà muoversi anche in quella direzione", ha detto.
  • Best Buy ha reinventato i suoi negozi andando all-in sul servizio clienti e il supporto tecnico con Geek Squad. A mano a mano che i rivenditori si sbriciolano, Best Buy ha registrato sei trimestri ininterrotti di crescita delle vendite comparabili superiore al 4%.
Il CEO di Best Buy Hubert Joly non ha nulla da vendere
  • Un dirigente delle risorse umane in carriera può sembrare un tipo inusuale per occuparsi del lavoro al dettaglio. Ma se l'Apple Store del futuro si concentra sul servizio clienti, l'esperienza di gestione delle persone potrebbe essere ciò che il nuovo capo del retail ha bisogno per il successo del negozio.
  • Apple ha bisogno di una strategia di vendita al dettaglio che utilizzi i negozi per mostrare il futuro dell'azienda, ha affermato Ives.
  • Ciò significa visualizzare meno iPhone e iPad e mostrare più contenuti originali. Apple sta pianificando il proprio servizio di streaming per rivaleggiare con Netflix e dovrebbe essere lanciato quest'anno. La società intende compensare il rallentamento delle vendite di gadget vendendo servizi e contenuti per i clienti di iPhone.
  • Più personale di Genius Bar, un nuovo layout e un nuovo executive potrebbero trasformare Apple Store in un futuro in cui le vendite di iPhone non sono il catalizzatore principale che porta le persone nei negozi, ma il servizio e i contenuti video di iPhone lo sono.

Discussioni[modifica]

Puntano qui[modifica]

Riferimenti[modifica]