Aziende In Cui I Laureati Di Domani Vogliono Lavorare

Da Zee.Wiki (IT).

Aziende in cui i laureati di domani vogliono lavorare[modifica]

Companies where tomorrow's graduates want to work 1.jpg
  • Sheryl Sandberg ai voti del MIT: Facebook "non ha visto tutti i rischi" della sua tecnologia

I neolaureati sono ancora interessati a lavori a Wall Street o presso prestigiose società di consulenza. Ma le società tecnologiche di alto profilo sono anche nella loro breve lista di potenziali datori di lavoro.[modifica]

  • Amazon, ad esempio, è cresciuto in popolarità tra gli studenti d'affari e di ingegneria, secondo un nuovo sondaggio di Universum, una società di ricerca e consulenza.
  • Il gigante del retail online si è classificato al 17 ° posto nella lista di quest'anno dei datori di lavoro più desiderabili per gli studenti d'affari, rispetto al numero 26 dello scorso anno. Ha anche aumentato il suo profilo tra gli studenti di ingegneria, salendo al 10 ° posto dal numero 13 dello scorso anno.
  • "Amazon sta scalando la lista come un matto", afferma Jonna Sjövall di Universum, Managing Director, Americas. "Sta rubando voti da Facebook, Google e Apple."
  • L'interesse per le aziende tecnologiche non è nuovo. Google si è conquistata il posto numero uno per gli studenti di economia e ingegneria sulla lista di Universum da anni, grazie al suo marchio di alto profilo, al posto di lavoro pieno di perk e reputazione per la fornitura di laureati coniate di recente con progetti impegnativi.
  • I migliori datori di lavoro del mondo per i nuovi laureati: visualizza l'elenco completo
  • Altre società tecnologiche di alto livello nella lista dei laureati hanno incluso Apple, che ha ottenuto il settimo posto, e Microsoft, che è arrivata decima.
  • Goldman Sachs si è classificata seconda nella lista, una delle due solo aziende di Wall Street a fare la top 10. (JPMorgan Chase ha ottenuto l'ottavo posto.) Goldman Sachs prevede di assumere più undergrad quest'anno, compresi molti che completano il suo programma di stagisti estivi . I lavoratori entry-level godono di un ambiente intellettualmente stimolante, con molte opportunità di imparare e crescere sul lavoro.
  • "Cerchiamo persone con tutti i tipi di competenze, interessi ed esperienze", afferma la portavoce Leslie Shribman. "Per noi, si tratta di riunire persone che sono curiose, collaborative e hanno l'impulso per rendere le cose possibili per i nostri clienti e le comunità".
  • Tutte le società di contabilità Big Four erano tra quelle più desiderate dai laureati, con Ernst & Young, Deloitte, KPMG e PwC classificate rispettivamente dal terzo al sesto.
  • L'anno scorso KPMG ha assunto 3000 stagisti e 3000 impiegati a tempo pieno, e quest'anno ha piani simili. Ma il tipo di lavoratori entry-level che l'azienda cerca sta cambiando.
  • "Stiamo ancora assumendo studenti con i tipici diplomi contabili", afferma James Powell, partner di KPMG incaricato del reclutamento e dei rapporti di facoltà. "Ma stiamo anche vedendo più persone con gradi di sistemi di gestione, gradi IT e ingegneria: sono insiemi di competenze che non avremmo visto qualche anno fa".
  • Le società di consulenza di grandi nomi hanno scalato la lista negli ultimi anni, con la McKinsey che ha spaccato i primi 10 per apparire al nono posto della lista, dall'11 ° anno scorso.
  • McKinsey prevede anche di incrementare le assunzioni quest'anno, e anche i lavoratori entry-level hanno l'opportunità di lavorare su grandi progetti e acquisire rapidamente una grande esperienza.
  • "Le persone possono lavorare praticamente ovunque, se si uniscono a McKinsey, dal momento che abbiamo sedi in cui molti concorrenti non lo fanno, in Africa, Europa centrale e Medio Oriente, ad esempio", afferma Caitlin Storhaug, capo delle comunicazioni di reclutamento globale di McKinsey.

Discussioni[modifica]

Puntano qui[modifica]

Riferimenti[modifica]