Gli Stati Uniti stanno facendo pressione sull'Europa per abbandonare Huawei

Da Zee.Wiki (IT).

Gli Stati Uniti stanno facendo pressione sull'Europa per abbandonare Huawei[modifica]

BERLINO, GERMANIA - 15 GENNAIO: Una donna che tiene un dispositivo mobile con un logo Huawei è visto in questa illustrazione fotografica il 15 gennaio 2019. (Foto di Xander Heinl / Photothek via Getty Images)
  • Il Segretario di Stato americano Mike Pompeo ha avvertito lunedì i paesi europei che l'uso della tecnologia di Huawei potrebbe danneggiare le loro relazioni con gli Stati Uniti.
  • Parlando in Ungheria, la prima tappa di un tour europeo di cinque nazioni, la Pompeo ha detto che gli Stati Uniti hanno l'obbligo di allertare altri governi sui rischi di costruire reti con attrezzature dal gigante delle telecomunicazioni cinese.
  • "L'imperativo è che condividiamo con loro le cose che sappiamo sui rischi che la presenza di Huawei nelle loro reti presenta", ha affermato. "Rischi reali per la propria gente, per la perdita di protezione della privacy per la propria gente, il rischio che la Cina utilizzi questi dati in un modo che non è nel miglior interesse dell'Ungheria".
Gli Stati Uniti vogliono fermare Huawei
  • Se i paesi utilizzano apparecchiature Huawei, "rende più difficile per noi collaborare con loro", ha detto Pompeo.
  • Il governo degli Stati Uniti è stato a lungo sospettoso del fatto che Pechino potesse usare le apparecchiature Huawei per spiare, ma non ha fornito prove pubbliche a sostegno di tali preoccupazioni. Washington sta ora facendo pressioni sui paesi di tutto il mondo per mantenere Huawei fuori dalla prossima generazione di reti wireless, nota come 5G.
  • Vi è particolare preoccupazione per la sicurezza del 5G perché verrà utilizzato per trasportare grandi quantità di dati che possono collegare robot, veicoli autonomi e altri dispositivi potenzialmente sensibili.
  • Huawei, che è anche uno dei principali produttori di smartphone al mondo, ha ripetutamente negato che i suoi prodotti rappresentino un rischio per la sicurezza nazionale. Inoltre, sostiene che si tratta di una società privata senza legami con il governo cinese.

Incertezza su Huawei in tutta Europa[modifica]

  • Huawei è in gran parte esclusa dal mercato statunitense, ma la società svolge attività significative in Europa, dove detiene circa il 40% del mercato delle apparecchiature per telecomunicazioni.
  • Washington sta cercando di allentare quella presa.
CEO delle telecomunicazioni del Regno Unito: noi
  • La compagnia di telefonia mobile globale Vodafone (VOD) ha detto alla fine del mese scorso che stava sospendendo la distribuzione di apparecchiature Huawei nelle reti core in Europa, data l'incertezza politica che circonda l'azienda cinese.
  • Nel Regno Unito, Huawei sta spendendo $ 2 miliardi per gli sforzi volti ad affrontare i problemi di sicurezza delle agenzie governative. L'operatore di telecomunicazioni BT (BT) ha affermato che non acquisterebbe apparecchiature Huawei per il core della sua rete 5G, ma continuerà a utilizzarlo per altre parti, come le stazioni base mobili.
  • Il cancelliere tedesco Angela Merkel ha dichiarato la settimana scorsa che "ci sono grandi discussioni su Huawei" in Germania mentre il paese sviluppa reti 5G. "Abbiamo bisogno di parlare con la Cina per garantire che le aziende non rinuncino semplicemente a tutti i dati che vengono utilizzati per lo stato cinese", ha detto, aggiungendo che "salvaguardie" erano necessarie per proteggere i dati.

Cosa farà il Canada?[modifica]

  • Due stretti alleati degli Stati Uniti fuori dall'Europa hanno già preso le distanze da Huawei. L'Australia e la Nuova Zelanda hanno limitato l'azienda lo scorso anno dalla fornitura di attrezzature per reti 5G.
Canada
  • Huawei ha respinto le cosiddette "decisioni irresponsabili" di alcuni paesi secondo le quali si basava su "considerazioni ideologiche e geopolitiche" piuttosto che su legittime preoccupazioni sulla tecnologia.
  • Il Canada sta prendendo in considerazione misure simili per restringere Huawei, anche se cammina su una corda tesa geopolitica tra Washington e Pechino. La polizia canadese ha arrestato il capo dell'ufficio finanziario di Huawei, Meng Wanzhou, a dicembre per conto delle autorità statunitensi. Meng è la figlia del fondatore di Huawei Ren Zhengfei.
  • Il suo arresto ha messo a dura prova le relazioni tra Cina e Canada.
  • Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti sta cercando l'estradizione di Meng, accusando lei e Huawei di frodi bancarie e violando le sanzioni statunitensi sull'Iran. Meng e Huawei hanno negato le accuse.

Discussioni[modifica]

Puntano qui[modifica]

Riferimenti[modifica]