Google Maps utilizza frecce virtuali giganti per impedire alle persone di perdersi

Da Zee.Wiki (IT).

Google Maps utilizza frecce virtuali giganti per impedire alle persone di perdersi[modifica]

02 Cats Robot AI
  • Google Maps vuole rendere più facile per le persone trovare la loro strada negli spazi urbani affollati e pensa che le grandi frecce dei cartoni animati possano aiutare.
  • Lunedì, Google Maps ha iniziato a consentire a alcuni utenti di testare una nuova funzionalità di realtà aumentata nella sua app mobile che mostra la grafica, come frecce e nomi delle strade sospesi a mezz'aria, su una vista dal vivo dalla telecamera sugli schermi degli smartphone. Ha lo scopo di aiutarli a navigare nelle strade della città.
  • Rachel Inman di Google, che lavora sull'esperienza utente per la nuova funzione, ha dichiarato che l'azienda spera di semplificare il passaggio tra la mappa bidimensionale sul telefono e il mondo tridimensionale che ti circonda.
  • "Abbiamo tutti avuto l'esperienza di venire dalla metropolitana e camminare per mezzo isolato o un isolato nella direzione sbagliata ed essere veramente infastiditi quando dobbiamo girarci e camminare come dovevamo andare in primo luogo "ha detto alla CNN Business a una dimostrazione della vita reale del lungometraggio a San Francisco lunedì.
Come Alexa conosce la differenza tra una finestra che si rompe e un bicchiere di vino
  • Eppure, mentre molte aziende, tra cui Google, hanno lavorato per anni su prodotti di realtà aumentata, pochi hanno avuto fortuna con i consumatori. (Pokémon Go, creato da Niantic, che esce da Google, è un'eccezione degna di nota.) Ci sono due ragioni principali per questo: è difficile capire cosa fare con la tecnologia, e difficile rendere le immagini virtuali effettivamente in mesh con oggetti reali intorno a te.
  • Google Maps pensa di aver infranto questa pazza e ha dato a CNN Business una sbirciatina durante una passeggiata da un parco sul lungomare di San Francisco a una caffetteria a circa mezzo miglio di distanza. Usando la funzione di Google Maps su uno smartphone dimostrativo, ho visto i nomi delle strade imminenti librarsi nell'aria davanti a me sullo schermo. Quando dovevo girare, apparivano delle frecce grandi che mi aiutavano a orientarmi. Una volta raggiunta la mia destinazione, un grosso pin rosso di Google Maps è comparso nel mio campo visivo.
  • Poiché la funzione è nelle prime fasi del test degli utenti, Google ha ancora qualche problema da risolvere. Ad esempio, ho notato che le immagini AR nell'app hanno smesso di funzionare più volte mentre stavo camminando verso la caffetteria.
  • Ma se fossi in una nuova città, potrei risparmiarmi il tempo a discutere su quale direzione andare, specialmente se fossi appena sceso da un autobus o un treno.
Google sta testando nuove funzionalità AR per la sua app Maps.
  • Google ha dichiarato che per ora la funzione viene offerta solo a un piccolo gruppo di persone che utilizzano e contribuiscono spesso a Google Maps. La società non sta dicendo quando sarà generalmente disponibile.
  • "Stiamo ancora imparando molto, questo è ancora molto presto", ha avvertito Marek Gorecki, un responsabile tecnico di Google Maps.
  • Un motivo per cui la tecnologia richiede tempo per perfezionare è che è difficile, anche adesso, trovare in modo affidabile dove ti trovi e quale direzione stai affrontando su una mappa dello smartphone.
  • In genere, uno smartphone utilizza il GPS e la bussola incorporati per determinare la posizione e la direzione in cui si trova l'app di mappatura. Nelle città affollate, tuttavia, questo può essere complicato. Il GPS si basa sull'avere una linea di vista che trasmetta segnali radio da satelliti lontani al tuo telefono, quindi edifici alti possono rendere difficile capire esattamente dove ti trovi. Anche la bussola può essere espulsa nei luoghi urbani a causa dell'abbondanza di oggetti magnetici come il metallo negli edifici, nelle auto, negli autobus e nelle infrastrutture della città, come i pali della luce.
Il mondo
  • Google sta usando l'intelligenza artificiale per aiutare a capire dove sono le cose. L'azienda ha un decennio di immagini di strade e punti di riferimento in tutto il mondo dal suo programma Street View. La nuova funzione AR consente agli utenti di mantenere il telefono in modo che possa abbinare i dettagli sui punti di riferimento (inclusi gli edifici) con gli elementi visivi che l'app ha già acquisito. Google Maps utilizza l'apprendimento automatico per determinare quali dettagli sono probabilmente uguali e quali sono i migliori da ignorare (come gli alberi, poiché potrebbero cambiare a seconda del periodo dell'anno).
  • Una volta che Google Maps ha un'idea più precisa di dove sei, può sovrapporre le immagini virtuali su ciò che vede attraverso la fotocamera dello smartphone. Possono sembrare più come se fossero integrati con la realtà - qualcosa che è stata a lungo una sfida per le aziende che costruiscono AR in app per smartphone.
  • Per ora, Google sta cercando di mantenere queste immagini semplici. Un precedente prototipo della funzione AR mostrava fuochi d'artificio quando un utente si avvicinava alla loro destinazione in Google Maps, ha dichiarato Gorecki. Il team ha deciso che non era una buona idea.
  • "Era principalmente una distrazione", ha detto. "Non vuoi strafare."

Discussioni[modifica]

Puntano qui[modifica]

Riferimenti[modifica]