Il fumo degli incendi e la tua salute: hai bisogno di preoccuparti?

Da Zee.Wiki (IT).

Il fumo degli incendi e la tua salute: hai bisogno di preoccuparti?[modifica]

Una comunità devastata da un incendio violento invia messaggi alla coppia il cui trailer l'ha avviata
  • Gli incendi sono devastanti nel nord e nel sud della California e mentre venti potenti spazzano lo stato, il bilancio delle vittime aumenta ei vigili del fuoco si estendono fino al limite.
  • Gli incendi del Northern California's Camp e gli incendi di Woolsey e Hill nella California del Sud hanno portato i funzionari a emettere avvisi malsani sulla qualità dell'aria in tutta la zona della Baia di San Francisco e sulle popolazioni colpite a Los Angeles e nei suoi dintorni.
  • Ecco alcuni consigli per ridurre il rischio di esposizione e mantenere se stessi e la tua famiglia al sicuro.

Perché il fumo a macchia d'olio ti fa star male[modifica]

  • Il fumo di incendi boschivi include particelle di vegetazione in fiamme e materiali da costruzione mescolati a gas. Se i tuoi occhi sembrano pungere, l'esposizione al fumo potrebbe anche causare altri danni. Le particelle potrebbero entrare nel tuo sistema respiratorio.
Una comunità devastata da un incendio violento invia messaggi alla coppia il cui trailer l'ha avviata
  • L'esposizione può causare dolore al petto, battito cardiaco accelerato o respiro sibilante o un attacco d'asma. Oltre alla tosse e alla difficoltà di respirazione, molte persone avvertono sintomi simili a una sinusite, come mal di testa, mal di gola, naso che cola e persino stanchezza, secondo il CDC.
  • Il fumo di un incendio può essere particolarmente dannoso per gli anziani, le donne incinte, i bambini e quelli con malattie croniche del cuore e dei polmoni. Poiché i bambini respirano più aria per chilo di peso corporeo rispetto agli adulti e le loro vie respiratorie sono ancora in via di sviluppo, possono manifestare sintomi più gravi.
  • Quelli con asma o malattia polmonare dovrebbero consultare i loro medici sulle situazioni di navigazione come questa. Alcune persone possono anche sperimentare malattie come la bronchite a causa delle particelle fini, secondo l'Environmental Protection Agency.

Rimanere in salute quando è fumoso[modifica]

  • Se vedi una foschia, odore di fumo o di un incendio nella tua zona o di un luogo che intendi visitare, controlla l'indice di qualità dell'aria per vedere se è necessario limitare il tempo all'aria aperta.
Il fumo degli incendi sta inquinando parti dell'Occidente
  • Quando consigliato di rimanere dentro, tieni le finestre e le porte chiuse. È OK mantenere in funzione il condizionatore d'aria, ma assicurarsi che il filtro sia pulito e chiudere la presa d'aria esterna per evitare che entri del fumo, secondo il CDC.
  • È inoltre importante mantenere pulita l'aria interna non bruciando candele, usando il caminetto o le stufe a gas o fumando. Il funzionamento del vuoto può anche far circolare le particelle nell'aria.
  • Le maschere antipolvere in realtà trattengono particelle di grandi dimensioni e non proteggono i polmoni dall'inalazione di fumo, ma una maschera che utilizza un respiratore filtrante può offrire una certa protezione. Il CDC ha anche suggerimenti su come possono essere efficaci diversi tipi di maschere, a seconda dell'esposizione.
  • Anche se l'aria esterna o di casa sembra chiara, potrebbe non essere priva di particelle microscopiche nocive, specialmente se gli incendi e il fumo persistono per settimane.
  • Guarda le ultime notizie e condividi i tuoi commenti con CNN Health su Facebook e Twitter.
  • Pulmonologists pediatrici al Children's Hospital Il Colorado Breathing Institute raccomanda anche di cambiare i vestiti se sei stato fuori, sciacquando occhi rossi e irritati e bevendo liquidi per non disidratarti. I genitori dovrebbero cercare cure di emergenza per i loro figli se sperimentano difficoltà reali di respirazione o un cambiamento nel loro livello di coscienza.
  • Vi è un basso rischio di effetti a lungo termine dell'esposizione a fumo di animali selvatici per individui sani.

Discussioni[modifica]

Puntano qui[modifica]

Riferimenti[modifica]