John McEnroe Fast Facts

Da Zee.Wiki (IT).

John McEnroe Fast Facts[modifica]

John McEnroe è noto per le sue esplosioni in campo come le sue classiche rivalità con Bjorn Borg e Jimmy Connors. Qui la leggenda del tennis americano risponde alle domande a fuoco rapido della CNN
  • Ecco uno sguardo alla vita dell'asperto di tennis e analista televisivo John McEnroe.
  • Personali: data di nascita: 16 febbraio 1959
  • Luogo di nascita: Wiesbaden, Germania Ovest; cresciuto a Douglaston, New York
  • Nome di nascita: John Patrick McEnroe Jr.
  • Padre: John Patrick McEnroe Sr., un avvocato
  • Madre: Katherine (Tresham) McEnroe, un'infermiera
  • Matrimonio: Patty Smyth, (aprile 1997 presente); Tatum O'Neal, (1 agosto 1986-1994, divorziato)
  • Bambini: con Patty Smyth: Anna, Ava e Ruby (la figlia di Smyth da un precedente matrimonio); con Tatum O'Neal: Kevin, Sean ed Emily
  • Istruzione: frequentato la Stanford University, 1977-1978
  • Altri fatti: riproduce i mancini.
  • Soprannominato "Superbrat" dai tabloid inglesi, McEnroe era famoso per i suoi capricci sul campo come lo era per i suoi sette titoli del Grande Slam.
  • È stato classificato n. 1 al mondo per quattro anni consecutivi, 1981-1984.
  • Ha vinto 17 titoli importanti: sette in singolo, nove in doppio e uno in doppio misto.
  • Ha vinto gli US Open nei singoli maschile per quattro volte: 1979-1981, 1984.
  • Ha vinto il doppio dei titoli degli uomini US Open per quattro volte: 1979, 1981, 1983, con Peter Fleming; 1989, con Mark Woodforde.
  • Ha vinto Wimbledon in singles maschile tre volte: 1981, 1983-1984.
  • Vince Wimbledon nel doppio maschile cinque volte: 1979, 1981, 1983, 1984, con Peter Fleming; 1992, con MD Stich.
  • Campione di doppio misto aperto francese nel 1977, con Mary Carillo.
  • Aiutato a portare la squadra della Coppa Davis degli Stati Uniti a cinque titoli mondiali: 1978, 1979, 1981, 1982, 1992.
  • Regolarmente membro dei team di trasmissione per tutti e quattro i tornei del Grande Slam, per reti NBC, ESPN, CBS, BBC e Fox Sports.
  • Partecipa al circuito del tour delle leggende, tra cui l'ATP Champions Tour e la serie PowerShares.
  • Diario: 1977 - Raggiunge le semifinali di singolare maschile di Wimbledon come un dilettante di 18 anni.
  • 1978 - Dopo aver vinto il titolo NCAA Intercollegiate US Men Singles e aver aiutato Stanford a vincere il campionato nazionale, McEnroe diventa professionista.
  • 1978-1984; 1987-1989, 1991, 1992 - Membro della squadra statunitense della Coppa Davis.
  • 5 luglio 1980: perde Bjorn Borg di Svezia nella finale maschile di singolare a Wimbledon, che inizia un'importante rivalità tra i due giocatori.
  • 1981 - Durante il primo round a Wimbledon, McEnroe attacca un funzionario per una chiamata e viene penalizzato. "Non puoi essere serio!" diventa il tormentone di McEnroe.
  • 1984 - Riceve una sospensione di tre settimane dopo aver chiamato un arbitro di sedia allo Stockholm Open un cretino e spaccare un vassoio di bevande con la sua racchetta.
  • 1984 - All'Open di Francia, McEnroe soffia un vantaggio di due set contro Ivan Lendl e perde 3-6, 2-6, 6-4, 7-5, 7-5, nella sua unica finale di singolare al Roland Garros.
  • 1990 - McEnroe viene squalificato dall'Australian Open per cattiva condotta.
  • Maggio 1992 - Inizia la sua carriera di analista televisivo, unendosi al team NBC che copre gli Open di Francia, dopo la sua eliminazione dal torneo.
  • Dicembre 1992 - Annuncia la fine della sua carriera nel torneo, ma si ferma a dire che ufficialmente si sta ritirando dal tennis.
  • Gennaio 1994 - La Galleria John McEnroe apre al pubblico a New York.
  • 1999 - McEnroe viene inserito nella International Tennis Hall of Fame.
  • Settembre 1999-Novembre 2000 - Capitano della squadra statunitense di Coppa Davis.
  • 2002 - Viene pubblicata la sua autobiografia "You Can not Be Serious", scritta con James Kaplan.
  • 2004 - Il suo talk show, "McEnroe", dura per sei mesi su CNBC prima della sua cancellazione.
  • Febbraio 2006 - Vince il suo primo doppio titolo dal 1994 quando raggiunge la finale di SAP Open con lo svedese Jonas Bjorkman.
  • 2010 - Apre la John McEnroe Tennis Academy di New York.
  • 27 maggio 2016 - Annuncia che si unirà alla squadra di allenatori del giocatore canadese Milos Raonic per la prossima stagione in erba.

Discussioni[modifica]

Puntano qui[modifica]

Riferimenti[modifica]