L'ex processo per corruzione del premier malese della Najib è stato ritardato all'ultimo minuto

Da Zee.Wiki (IT).

L'ex processo per corruzione del premier malese della Najib è stato ritardato all'ultimo minuto[modifica]

L'ex primo ministro malese Najib Razak lascia il tribunale di Kuala Lumpur il 12 dicembre 2018 dopo essere stato accusato di numerosi reati di corruzione.
  • I malesi dovranno aspettare ancora un po 'per il loro processo al secolo.
  • L'ex primo ministro caduto in disgrazia Najib Razak avrebbe dovuto comparire sul banco degli imputati martedì sulle accuse di corruzione collegate allo scandalo 1MDB, ma la Corte d'Appello del paese ha emesso un ultimo minuto lunedì pomeriggio, secondo quanto riferito dal suo avvocato Shafee Abdullah alla CNN.
  • Il gruppo di difesa di Najib ha presentato molteplici ricorsi su questioni procedurali nella fase preparatoria del processo, e i giudici hanno stabilito che dovrebbe essere ritardato fino a quando uno di loro può essere ascoltato.
  • Il processo di martedì si è svolto su una manciata delle numerose accuse rivolte a Najib sui miliardi di dollari che sarebbero stati sottratti al fondo 1MDB. Altre prove sono previste per la fine di quest'anno, e l'intera procedura legale potrebbe durare mesi, se non anni.
  • Il ritardo sarà visto come una sorta di vittoria per Najib, che ha costantemente mantenuto la sua innocenza. Da quando è iniziata l'accusa, ha tentato di dipingerlo come una vendetta politica contro di lui, guidata dal suo ex mentore Mahathir Mohamad, che lo ha derubato del suo potere in una scioccante vittoria elettorale nel 2018.
  • Non è stata fissata una data per la ripresa del processo e l'avvocato di Najib ha detto alla CNN che il processo di appello potrebbe richiedere settimane.

Nuovo Najib?[modifica]

  • Parlando in vista della sentenza della Corte d'Appello, Tony Pua, funzionario del ministero delle finanze e critico di lunga data di Najib, ha detto alla CNN che la complessità dello scandalo e le molteplici cause contro l'ex Primo Ministro potrebbero funzionare a suo favore.
  • "Ha fatto un lavoro fantastico nel mantenere vive le sue speranze per un ritorno", ha detto Pua. "La sua strategia è molto ovvia, ci vorrà un po 'di tempo per imprigionarlo, quindi probabilmente spera che prima che venga messo in prigione ci possa essere un cambio di governo".
  • Mentre Pua è fiduciosa dell'attuale capacità del governo di ripetere il successo dello scorso anno nelle prossime elezioni, Najib è rimasto in una modalità di campagna quasi costante da quando ha rilasciato la cauzione per le accuse di corruzione.
  • Ciò ha comportato una reinvenzione di generi e Najib - un rampollo dell'élite malese, la cui moglie Rosmah Mansor possedeva presumibilmente una collana di diamanti rosa da svariati milioni di dollari, tra gli altri beni di lusso - si è ritratto come un uomo del popolo.
  • In un video pubblicato online che è rapidamente diventato virale in Malesia, Najib ha cantato una versione in lingua malese della canzone degli anni '70 "Kiss and Say Goodbye", con i testi modificati per criticare la coalizione di governo di Mahathir.
  • "Questo è il giorno più triste della mia vita", dice Najib durante l'introduzione. "Il 9 maggio 2018, sono stato spodestato, tutto questo mentre combattevo implacabilmente per le persone che amavo e mi sono care, ma cosa posso fare?"
  • Quindi accusa l'opposizione di "calunnia e vendetta", prima che il coro entri nel governo per aver lasciato le speranze della gente "frantumandosi in polvere".
  • Il video è stato originariamente caricato sulla pagina Facebook di Najib, dove ha iniziato a postare critiche regolari e commenti snocciosi sui politici della coalizione e le politiche governative, così come le foto che si prendono gioco di se stesso.
  • Ma la campagna del fascino non è solo online, e Najib ha anche visitato l'isola malese di Langkawi, incontrando gente del posto e posando per i selfie.
  • Pua ha riso quando gli è stato chiesto della nuova presenza sui social media di Najib.
  • "È quasi surreale vedere qualcuno che ha fatto crollare il suo partito, che è stato incriminato in quasi tutti i media di tutto il mondo, incriminato negli Stati Uniti, incriminato in Malesia, per essere fuori e per essere in grado di farsi apparire come ... un antieroe o addirittura un eroe tra alcuni segmenti della popolazione ", ha detto Pua.
La polizia malese mostra foto di beni di lusso sequestrate a Najib

Ritarda la difesa dei benefici[modifica]

  • Gli analisti erano anche scettici sulla nuova immagine di Najib. James Chin, direttore dell'Asia Institute presso l'Università della Tasmania, ha dichiarato che "il supporto sui social media non si traduce in un reale sostegno politico".
  • "Una volta che le persone hanno sentito quanti soldi sono stati coinvolti e come (Rosmah) ha usato male i soldi, il supporto sparirà", ha detto.
  • Chin ha detto che mentre si aspettava che Najib venisse riconosciuto colpevole di almeno una delle accuse, "non andrà in prigione in qualunque momento presto" e si appellerebbe ad ogni passo.
  • "Prima terminerà l'intero processo tra il 2020 e il 2021", ha aggiunto Chin. "Il punto è rimuovere Najib dal Parlamento, se è riconosciuto colpevole perderà il suo seggio prima delle prossime elezioni generali", che si terrà prima del settembre 2023.
  • Ross Tapsell, direttore dell'Istituto della Malesia presso l'Australian National University, ha dichiarato che "quanto più dura il processo e più a lungo Najib è in grado di sfilare liberamente, tanto più difficile è per il governo giustificare alle masse che il livello di corruzione era alto e diffuso come dicevano durante la campagna elettorale ".
  • "La strategia guidata da Najib per i social media mette in luce il modo in cui continua a essere libero (anche se non può lasciare il paese), suggerendo che le accuse sono state esagerate, ma che non vincerà tutti", ha aggiunto Tapsell. "La gente ricorda ancora le borse di lusso e le borse di denaro sequestrate dal loro appartamento subito dopo le elezioni".

Discussioni[modifica]

Puntano qui[modifica]

Riferimenti[modifica]