La Cina torna agli affari; Rischio di arresto negli Stati Uniti; Morsi Brexit

Da Zee.Wiki (IT).

La Cina torna agli affari; Rischio di arresto negli Stati Uniti; Morsi Brexit[modifica]

China's back to business; US shutdown risk; Brexit bites 1.jpg
  • 1. Ritorno agli affari in Cina: i mercati della Cina continentale sono aumentati di lunedì, poiché gli investitori sono tornati da una settimana di pausa per il nuovo anno lunare.
  • Lo Shanghai Composite ha guadagnato l'1, 4% durante il primo giorno di trading nell'Anno del maiale. Il composito Shenzhen di tecnologia pesante ha aggiunto quasi il 3%.
  • Questa è una grande settimana nel conflitto commerciale tra Stati Uniti e Cina.
  • Sono ripresi i negoziati commerciali tra i paesi, con Robert Lighthizer, rappresentante del commercio statunitense e Steven Mnuchin, segretario al Tesoro degli Stati Uniti, che si recherà a Pechino per discutere di questa settimana.
  • Trump ha minacciato di aumentare le tariffe esistenti e di emettere una terza ondata di sanzioni sui beni cinesi se le due parti non possono negoziare una tregua permanente prima della scadenza del 1 ° marzo.
  • 2. Arresto del governo degli Stati Uniti (secondo round): gli Stati Uniti stanno affrontando un'altra possibile chiusura del governo a fine settimana.
  • I colloqui di bilancio tra democratici e repubblicani si sono interrotti nel fine settimana in una disputa sulla politica di immigrazione.
  • Il disaccordo sembrava far precipitare le speranze che un accordo potesse essere raggiunto entro lunedì per consentire a ciascuna camera del Congresso un sacco di tempo per approvare la legislazione molto prima della scadenza del venerdì.
  • Una ripetizione dello spegnimento di 35 giorni iniziato prima di Natale potrebbe causare nuovamente il congedo di centinaia di migliaia di lavoratori federali.
  • 3. Morsi della Brexit: l'economia britannica è cresciuta dello 0, 2% nell'ultimo trimestre del 2018, rispetto ai tre mesi precedenti, secondo i dati pubblicati lunedì.
  • Il tasso di espansione per l'intero anno è stato dell'1, 4%, in calo rispetto all'1, 8% del 2017.
  • Gli economisti hanno affermato che l'incertezza rispetto alla Brexit è stata un fattore determinante nella cattiva performance, con gli investimenti delle imprese in calo per il quarto trimestre consecutivo.
  • A meno di 50 giorni dalla fine della Brexit, il primo ministro Theresa May non ha ancora identificato una proposta di uscita accettabile per il Parlamento europeo e britannico.
  • "Dato che il rallentamento della crescita dall'incertezza della Brexit sarà solo maggiore in [il primo trimestre], ci sono poche speranze di un rimbalzo all'inizio di quest'anno", ha detto Paul Dales, capo economista del Regno Unito presso Capital Economics.
  • Lunedì la sterlina è scesa dello 0, 4% rispetto al dollaro USA, scivolando sotto $ 1, 29.
  • 4. Panoramica del mercato globale: i futures su azioni statunitensi puntavano più in alto. I mercati europei si sono aperti con guadagni, mentre le azioni in Asia sono state contrastanti.
  • Le scorte degli Stati Uniti hanno segnato un'altra vittoria la settimana scorsa, nonostante le tensioni degli investitori sulle tensioni commerciali. La media industriale Dow Jones ha chiuso in calo dello 0, 3% venerdì, mentre l'indice S & P 500 e il Nasdaq hanno aggiunto lo 0, 1%.
  • Prima della newsletter Bell: Notizie chiave sul mercato. Nella tua casella di posta Iscriviti ora!
  • 5. Guadagni ed economia: Loews Corp (L), Meredith (MDP) e Restaurant Brands International (QSR) rilasceranno i guadagni prima dell'apertura.
  • Moneygram (MGI) seguirà dopo la chiusura.
  • 6. In arrivo questa settimana: lunedì - PIL mensile del Regno Unito; Mercati del Giappone chiusi martedì - rapporto JOLTS sulle aperture di lavoro negli Stati Uniti; Under Armour (UA), Activision Blizzard (ATVI), Molson Coors (TAP), Groupon (GRPN) riportano i guadagni di mercoledì - dati di inflazione negli Stati Uniti e nel Regno Unito; Cisco (CSCO), Hyatt (H), Yelp (YELP), Heineken (HEINY), riferiscono i guadagni di giovedì - vendite al dettaglio delle vacanze negli Stati Uniti; Coca-Cola (CCEP), CBS (CBS), Nvidia (NVDA) riportano i guadagni venerdì - Newell Brands (NWL) e Pepsi (PEP) riportano i guadagni

Discussioni[modifica]

Puntano qui[modifica]

Riferimenti[modifica]