La FDA si rivolge a integratori alimentari commercializzati illegalmente

Da Zee.Wiki (IT).

La FDA si rivolge a integratori alimentari commercializzati illegalmente[modifica]

Quasi 800 integratori alimentari contenevano ingredienti farmaceutici non approvati, studi trovati
  • La US Food and Drug Administration sta prendendo una nuova azione contro gli integratori alimentari, inviando lettere di avvertimento alle aziende che dichiarano, senza prove, che i loro prodotti possono prevenire o curare il morbo di Alzheimer, il diabete e il cancro, ha annunciato l'agenzia lunedì.
  • La FDA ha promesso di aggiornare le sue politiche sugli integratori alimentari, promettendo "una delle più significative modernizzazioni della regolamentazione e della supervisione degli integratori alimentari in oltre 25 anni", secondo una dichiarazione del commissario della FDA Dr. Scott Gottlieb.
Quasi 800 integratori alimentari contenevano ingredienti farmaceutici non approvati, studi trovati
  • La FDA non esamina gli integratori alimentari prima di entrare nel mercato, ma può intervenire quando i prodotti sono ritenuti non sicuri o portare affermazioni false, fuorvianti o non dimostrate sui loro benefici per la salute. L'agenzia ha detto che queste affermazioni possono causare danni reali quando le persone rinunciano a trattamenti approvati che sono stati dimostrati sicuri ed efficaci.
  • Circa tre quarti dei consumatori americani assumono regolarmente integratori alimentari - tra cui quattro su cinque degli anziani, ha detto Gottlieb. L'industria è cresciuta con 10s di migliaia di prodotti per un valore complessivo di oltre 40 miliardi di dollari, ha aggiunto.
  • Lunedì, la FDA ha inviato 12 lettere di avvertimento e cinque lettere di consulenza online alle aziende che commercializzano i loro prodotti illegalmente come trattamenti di Alzheimer. Negli ultimi mesi, l'agenzia ha anche seguito una serie di altri prodotti, compresi i supplementi per l'aumento del maschio e coloro che affermano di trattare la dipendenza da oppioidi.
FDA mette in guardia contro l'utilizzo di prodotti di miglioramento maschile Rhino
  • L'Associazione Alzheimer afferma che esiste un "numero crescente" di trattamenti alternativi, inclusi gli integratori alimentari, che sono "promossi come stimolatori della memoria o trattamenti per ritardare o prevenire la malattia di Alzheimer e altre forme di demenza". L'organizzazione dice che ci sono "legittime preoccupazioni" quando i pazienti usano questi prodotti al posto di o accanto a trattamenti prescritti dal medico - citando purezza sconosciuta, sicurezza discutibile ed efficacia e possibili interazioni farmacologiche.
  • Uno studio pubblicato in ottobre ha rilevato che circa 800 integratori alimentari venduti dal banco dal 2007 al 2016 contenevano ingredienti farmaceutici non approvati, basati su un'analisi dei dati della FDA. Più di un ingrediente farmaceutico non approvato è stato trovato nel 20% di questi integratori.
  • Iscriviti qui per ottenere i risultati con il dott. Sanjay Gupta ogni martedì dal team CNN Health.
  • Nella sua dichiarazione Lunedi, Gottlieb ha detto che sono in corso piani per migliorare le politiche dell'agenzia quando si tratta di integratori alimentari - tra cui "nuove strategie di applicazione" e "un nuovo strumento di risposta rapida per avvisare il pubblico" di prodotti non sicuri. Ha detto che ulteriori dettagli saranno disponibili "nei prossimi mesi".
  • "Con l'aumento della popolarità degli integratori, il numero di entità che commercializzano prodotti potenzialmente pericolosi o che fanno affermazioni non provate o fuorvianti sui benefici per la salute che possono offrire", ha detto Gottlieb.

Discussioni[modifica]

Puntano qui[modifica]

Riferimenti[modifica]