La Renault potrebbe aver pagato il matrimonio di Carlos Ghosn a Versailles

Da Zee.Wiki (IT).

La Renault potrebbe aver pagato il matrimonio di Carlos Ghosn a Versailles[modifica]

Il presidente e amministratore delegato di Renault-Nissan-Mitsubishi Carlos Ghosn fa un gesto mentre pronuncia un discorso durante una visita del presidente francese alla fabbrica Renault, a Maubeuge, nel nord della Francia, l'8 novembre 2018. - Macron è in tour di una settimana per visita i più famosi monumenti francesi della Prima Guerra Mondiale, in vista delle celebrazioni per il 100 ° anniversario dell'armistizio dell'11 novembre 1918. (Foto di Ludovic MARIN / AFP) (Il credito fotografico dovrebbe essere LUDOVIC MARIN / AFP / Getty Images)
  • Carlos Ghosn, ex presidente e CEO di Renault, potrebbe aver beneficiato personalmente del finanziamento da parte della casa automobilistica francese dei lavori di ristrutturazione del Palazzo di Versailles, tenendo lì il suo ricevimento nuziale.
  • Renault (RNLSY) ha detto in una dichiarazione che stava indagando sull'accordo con Versailles e aveva deciso di avvisare i procuratori francesi sui risultati preliminari.
  • "Come parte degli audit di conformità avviati ... il 23 novembre 2018, è stato identificato che un contributo di 50.000 euro, in base ad un accordo di sponsorizzazione firmato con la Reggia di Versailles, è stato assegnato al beneficio personale del signor Ghosn", ha affermato Renault. "Gli elementi raccolti finora richiedono ulteriori controlli da effettuare".
  • Una fonte vicina all'inchiesta ha detto alla CNN che il beneficio legato all'utilizzo da parte di Ghosn di parte dell'opulenta tenuta fuori Parigi per il suo matrimonio nell'ottobre 2016.
  • Una delle figure più importanti dell'industria automobilistica globale, Ghosn ha trascorso più di due mesi in prigione dal suo arresto a Tokyo il 19 novembre. È stato accusato dai procuratori giapponesi di cattiva condotta finanziaria e abuso della sua posizione mentre era a capo della casa automobilistica Nissan (NSANF ), che fa parte di un'alleanza globale con Renault (RNLSY).
Carlos Ghosn: I
  • Ghosn, 64 anni, nega le accuse, ma i pubblici ministeri hanno sostenuto con successo che dovrebbe rimanere in carcere in attesa di processo.
  • I suoi rappresentanti hanno rifiutato di commentare l'annuncio della Renault.
  • Renault ha firmato un accordo di filantropia con Versailles a giugno 2016 per fornire circa 2, 3 milioni di euro ($ 2, 6 milioni) per il ripristino del "Salon de la Paix", ha detto un portavoce del palazzo alla CNN in una dichiarazione.
  • In conformità con la legge francese, a Renault sono stati concessi benefici in natura pari al 25% del valore del suo sostegno finanziario, ha detto il portavoce di Versailles. L'8 ottobre 2016 la Renault ha tenuto una cena presso il Grand Trianon Palace, e l'utilizzo dello spazio è stato valutato a circa 50.000 euro (56.000 dollari), ha aggiunto il portavoce.
Carlos Ghosn
  • Il ricevimento di Ghosn si è tenuto al Grand Trianon in quella data. La rivista Town and Country ha descritto l'evento come "adatto per un re e una regina" pieno di attori vestiti in costumi del 18 ° secolo.
  • Il mese scorso Ghosn ha rassegnato le dimissioni da presidente e CEO di Renault. Il consiglio della Renault ha resistito alle richieste di licenziarlo, ma lo ha fatto dopo che il governo francese, che detiene il 15% della compagnia, ha abbandonato il sostegno a Ghosn.

Discussioni[modifica]

Puntano qui[modifica]

Riferimenti[modifica]