Le deliberazioni del processo di El Chapo sono nella loro seconda settimana

Da Zee.Wiki (IT).

Le deliberazioni del processo di El Chapo sono nella loro seconda settimana[modifica]

El Chapo
  • Le deliberazioni della giuria nel processo contro il signore della droga messicano Joaquin "El Chapo" Guzmán si sono protratte per una seconda settimana, mentre i giurati si sono fatti strada nei quasi due mesi e mezzo di testimonianza.
  • Guzmán, 61 anni, affronta 10 capi, tra cui impegnarsi in un'impresa criminale continua, cospirazione per riciclare i proventi di narcotici, distribuzione internazionale di cocaina, eroina, marijuana e altre droghe e uso di armi da fuoco. Si è dichiarato non colpevole e potrebbe essere condannato all'ergastolo se condannato.
  • I giurati, che sono parzialmente sequestrati, hanno deliberato per quattro giorni la settimana scorsa. I dodici giurati - otto donne e quattro uomini - sono scortati dal tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il distretto orientale di New York a Brooklyn dai commissari degli Stati Uniti. Un ufficiale giurato sorveglia la porta della stanza in cui lavorano, e il pranzo viene consegnato.
El Chapo
  • Gli esperti legali hanno affermato che le deliberazioni estorte potrebbero solo riflettere la natura complicata del caso federale, che includeva circa 200 ore di testimonianza da metà novembre, riquadri su scatole di prove fisiche e 60 pagine di istruzioni della giuria.
  • "Hanno ascoltato un sacco di testimoni, hanno sentito molte prove e sarei un po 'più preoccupato se dopo un giorno o due siano tornati con un verdetto", ha detto Jimmy Gurulé, ex procuratore federale che ha provato diversi casi membri del cartello e imputati di kingpin.
  • Il panel ha il compito scoraggiante di passare attraverso ore di testimonianza da 56 testimoni - tra cui 14 cooperatori governativi, per lo più ex trafficanti e membri dei cartelli - che hanno preso la posizione a Brooklyn, New York, durante il processo federale.
  • I pubblici ministeri hanno anche presentato foto di sorveglianza, telefonate intercettate e messaggi di testo e dozzine di scatole con altri oggetti.
  • Al contrario, gli avvocati della difesa hanno chiamato solo un testimone e si sono concentrati a minare la credibilità dei testimoni cooperanti. L'avvocato difensore Jeffrey Lichtman ha detto che questi testimoni hanno "mentito ogni giorno della loro vita - le loro vite miserabili ed egoiste".
  • Guzmán, una volta quotata nella lista dei miliardari di Forbes, è stata a lungo una figura sfuggente e quasi leggendaria. È fuggito da una prigione messicana nel 2001 in un carrello della lavanderia e di nuovo nel 2015 attraverso un tunnel. Dopo essere stato riconquistato nel 2016, è stato estradato negli Stati Uniti per far fronte alle accuse federali americane.

Discussioni[modifica]

Puntano qui[modifica]

Riferimenti[modifica]