Quasi 1 su 7 bambini e adolescenti statunitensi hanno una condizione di salute mentale - la metà non viene curata, dice lo studio

Da Zee.Wiki (IT).

Quasi 1 su 7 bambini e adolescenti statunitensi hanno una condizione di salute mentale - la metà non viene curata, dice lo studio[modifica]

Come individuare la depressione e l'ansia nei bambini
  • La metà dei bambini con una condizione di salute mentale negli Stati Uniti va senza cure, secondo un nuovo studio pubblicato lunedì sulla rivista JAMA Pediatrics.
  • I ricercatori hanno analizzato i dati della National Survey of Children's Health 2016, un'indagine nazionale somministrata ai genitori di bambini e adolescenti. Dei 46, 6 milioni di bambini dai 6 ai 18 anni i cui genitori hanno completato il sondaggio, 7, 7 milioni avevano almeno una condizione mentale - come depressione, ansia o disturbo da deficit di attenzione / iperattività - e solo la metà riceveva un trattamento o un counseling da un fornitore di assistenza sanitaria nei 12 mesi precedenti l'indagine.
Come individuare la depressione e l'ansia nei bambini
  • Il numero di bambini con una condizione di salute mentale variava ampiamente da stato a stato. Nelle Hawaii, ad esempio, il 7, 6% dei bambini aveva una delle condizioni, rispetto al 27, 2% del Maine. Anche il numero di bambini con una condizione di salute mentale diagnosticata che non erano stati trattati da un fornitore variava ampiamente, dal 29, 5% di Washington DC al 72, 2% della Carolina del Nord.
  • Mark Peterson, professore associato presso la University of Michigan Medicine e autore principale dello studio, ha una lunga storia di studi sulle condizioni di salute che iniziano nell'infanzia e si traducono in disabilità in seguito nella vita.
  • "Storicamente, ho studiato tutto dal collo in giù", ha detto. Peterson ha affermato di aver recentemente fatto un passo indietro per pensare a condizioni che influenzano i bambini fin dalla tenera età in un modo più completo, che lo ha portato a studiare la salute mentale. Non si aspettava di trovare numeri così alti.
Studio tra i social media e la depressione è più forte nelle adolescenti rispetto ai ragazzi
  • Ma psichiatri e psicologi infantili e adolescenti non erano affatto sorpresi dai risultati.
  • "Sfortunatamente questa non è una novità per noi", ha detto la dott.ssa Barbara Robles-Ramamurthy, psichiatra infantile e adolescenziale presso la Long School of Medicine di UT Health San Antonio, che non è stata coinvolta nello studio.
  • "Abbiamo saputo che il numero di bambini che hanno una malattia mentale e che non vengono trattati è molto alto", ha aggiunto.
  • Ci sono una serie di difficoltà e sfide per i bambini e le loro famiglie quando si tratta di accedere ai servizi di salute mentale, ha spiegato Jennifer Mautone, psicologa del Dipartimento di psichiatria infantile e dell'adolescenza e scienze comportamentali presso l'Ospedale pediatrico di Philadelphia.

Le famiglie sono preoccupate per la stigmatizzazione e la copertura[modifica]

  • All'interno di alcune famiglie e comunità, la malattia mentale è ancora vista in una luce negativa, ha spiegato Robles-Ramamurthy.
Il 10% dei bambini statunitensi diagnosticati con ADHD, trova studio
  • "Negli ultimi due decenni abbiamo iniziato a lavorare davvero sulla stigmatizzazione della malattia mentale", ha affermato. Di conseguenza, molte volte famiglie e giovani non si sentono a proprio agio nell'accedere ai servizi di salute mentale, ha aggiunto Mautone.
  • Il prossimo grande problema è la copertura assicurativa, ha detto Robles-Ramamurthy.
  • "Esiste un'ampia variabilità su ciò che è coperto, su quanto è coperto e sulle persone: il trattamento della salute mentale non è solitamente un tipo di ambiente di una volta ogni due mesi", ha affermato Robles-Ramamurthy. "Per le famiglie che lottano per sbarcare il lunario, le spese possono rappresentare una vera sfida".
  • Anche negli stati con le disposizioni adeguate per le famiglie che cercano un trattamento di salute mentale, potrebbero non esserci abbastanza fornitori qualificati.

C'è una grave carenza di fornitori di salute mentale[modifica]

  • Secondo i dati dell'American Academy of Child and Adolescent Psychiatry, la maggior parte del paese affronta una grave carenza di praticanti psichiatri e adolescenti, con meno di 17 fornitori disponibili per 100.000 bambini.
ER
  • Ciò significa che molte famiglie devono affrontare lunghi tempi di attesa, che a loro volta possono portare ad un peggioramento delle condizioni di salute mentale del bambino e un'eventuale necessità di più sessioni di trattamento rispetto a quando la condizione era stata affrontata nelle fasi iniziali, ha spiegato Mautone.
  • I fornitori qualificati disponibili devono affrontare un'altra sfida: comunicare con altri sistemi che si prendono cura dei bambini.
  • Ci sono molti sistemi in questo paese volti a prendersi cura dei bambini, ha spiegato Robles-Ramamurthy, tra cui il sistema educativo, il sistema sanitario, il sistema di giustizia minorile e il sistema di assistenza ai minori.
  • "Tutti questi sistemi che si suppone si prendano cura dei bambini spesso non parlano tra loro", ha detto Robles-Ramamurthy. "Un sacco di volte i bambini cadono attraverso le fessure e le famiglie non ottengono il supporto appropriato di cui hanno bisogno", ha aggiunto.

La strada davanti[modifica]

  • Nel tentativo di fornire tempestivamente servizi di salute mentale per i bambini, molti sistemi sanitari pediatrici hanno iniziato a integrare questi servizi negli uffici dei pediatri.
  • Incorporando se stessi con i pediatri, i fornitori di servizi di salute mentale si basano sulla fiducia esistente e sono in grado di raggiungere le famiglie in un ambiente familiare, ha detto Mautone, che guida uno di questi programmi: l'iniziativa Healthy Minds, Healthy Kids presso il Children's Hospital di Philadelphia.
  • Iscriviti qui per ottenere i risultati con il dott. Sanjay Gupta ogni martedì dal team CNN Health.
  • "Siamo prontamente disponibili, molte volte lo stesso giorno, per spiegare il nostro servizio, incontrare la famiglia e iniziare a capire quali sono le sfide", ha aggiunto.
  • Il programma ha servito più di 2.500 pazienti negli ultimi due anni e continua ad espandersi. Robles-Ramamurthy vede questo come un segno di progresso ma dice che c'è molto altro da fare.
  • "Le malattie mentali non trattate nei bambini pongono gravi conseguenze alle nostre comunità, inclusi alti tassi di suicidio, declino accademico e disoccupazione", ha detto.

Discussioni[modifica]

Puntano qui[modifica]

Riferimenti[modifica]