Rikako Ikee: la stella del nuoto giapponese è stata diagnosticata con leucemia

Da Zee.Wiki (IT).

Rikako Ikee: la stella del nuoto giapponese è stata diagnosticata con leucemia[modifica]

Giappone
  • Rikako Ikee, uno dei nuotatori più talentuosi del Giappone e contendente per le medaglie multiple alle Olimpiadi di Tokyo del 2020, è stato diagnosticato con la leucemia.
  • Il diciottenne, nominato lo scorso mese nuotatore giapponese dell'anno, ha vinto sei medaglie d'oro ai Giochi asiatici dello scorso anno e avrebbe dovuto sfidarsi per le onorificenze alle Olimpiadi di casa.
  • "Mi sentivo male e sono tornato urgentemente a casa dall'Australia, mi sono sottoposto a test e la diagnosi era la leucemia", ha scritto Ikee su Twitter.
  • "Non posso crederci, è una situazione confusa, ma con il trattamento questa è una malattia che può essere curata".
  • Ikee, la campionessa mondiale junior a 50 metri stile libero, 50 m farfalla e farfalla 100 m, mancherà l'opportunità di competere ai campionati mondiali di nuoto di alto livello a Gwangju, in Corea del Sud, a luglio.
Rikako Ikee of Japan festeggia dopo aver vinto il 50m stile libero ai giochi asiatici.
  • L'adolescente, che ha nuotato nella farfalla da 100 metri più veloce e nella seconda farfalla da 50 milioni più veloce del mondo l'anno scorso, dice che ora si concentrerà sulla sua guarigione.
  • "Mi prenderò una pausa e mi concentrerò sul trattamento e al più presto voglio mostrare un Rikako Ikee ancora più forte", ha aggiunto.
  • Visita cnn.com/sport per ulteriori notizie e video
  • La sei medaglia d'oro di Ikee è la più vinta da un'atleta femminile in un singolo Asian Games. Ha anche vinto due argenti da aggiungere alla sua collezione.
  • Lo sparatutto nordcoreano So Gin Man, che ha vinto sette ori e un argento a New Delhi nel 1982, è l'unico atleta ad aver vinto più titoli in un Asian Games rispetto a Ikee.

Discussioni[modifica]

Puntano qui[modifica]

Riferimenti[modifica]