Rimpasto di Google; Pepsi alla spina; Termine di Tesla

Da Zee.Wiki (IT).

Rimpasto di Google; Pepsi alla spina; Termine di Tesla[modifica]

Google reshuffle; Pepsi on tap; Tesla deadline 1.jpg

Premarket: 6 cose da sapere prima della campana[modifica]

Fare clic sul grafico per ulteriori dati pre-mercato.

1. Google sta perdendo il suo capo annuncio: un raro rimpasto di leadership in Google ha messo la sua massiccia attività pubblicitaria sotto il controllo di un nuovo dirigente.[modifica]

  • Sridhar Ramaswamy lascia Google per unirsi a Greylock Partners, la società di venture capital annunciata lunedì. Prabhakar Raghavan lo sostituirà nella parte superiore dell'attività pubblicitaria della società di ricerca, secondo i resoconti dei media.
  • Un veterano di IBM e Yahoo, Raghavan ora guiderà un'azienda che genera decine di miliardi di vendite ogni trimestre.
  • Google e Facebook hanno inghiottito oltre il 60% della spesa pubblicitaria digitale negli Stati Uniti l'anno scorso, secondo la società di ricerca eMarketer. Questa cifra dovrebbe crescere.
  • 2. Pepsi gira la pagina: il rapporto finale dei guadagni di Pepsi sotto il CEO di lunga data Indra Nooyi sarà rilasciato prima dell'apertura. Nooyi si dimetterà mercoledì, ma resterà come presidente del consiglio di amministrazione fino all'inizio del 2019.
  • L'esecutivo indiano sarà sostituito dal capo delle operazioni globali della compagnia, Ramon Laguarta.
  • Le vendite sono cresciute dell'80% durante il mandato di Nooyi per 12 anni, e ha guidato la transizione di Pepsi verso un'azienda più ecologica e più attenta all'ambiente. Ma lo stock potrebbe utilizzare un aumento di caffeina: è in calo del 7% quest'anno.
  • Laguarta è stata presidente della Pepsi da settembre 2017, supervisionando operazioni globali, strategia aziendale, politica pubblica e affari governativi. È anche un immigrato, essendo nato in Spagna.
  • 3. Termine di produzione di Tesla: Tesla può superare le sue numerose controversie e raggiungere comunque i suoi obiettivi di vendita? Stiamo per scoprirlo.
  • Ci si aspetta che Tesla riferisca non appena martedì quante macchine ha realizzato nel terzo trimestre e quante sono riuscite a consegnare ai clienti.
  • Tre mesi fa, gli investitori e i fan di Tesla hanno atteso per vedere se la società potesse raggiungere l'obiettivo di costruire 5.000 vetture del Model 3 in una settimana. Ha appena raggiunto l'obiettivo, costruendo 5.031 nell'ultima settimana di giugno.
  • Gli esperti dicono che la relazione del terzo trimestre è molto più importante per l'azienda e il suo futuro. Colpire costantemente l'obiettivo di produzione è fondamentale per la capacità di Tesla di ottenere profitti e rimborsare i propri debiti.
  • 4. Crescita del prezzo del petrolio: il prezzo del greggio Brent è sceso leggermente sopra $ 85 al suo livello più alto in quasi quattro anni, provocando la speculazione che potrebbe superare $ 100 per la prima volta dal 2014.
  • I recenti aumenti dei prezzi sono stati guidati dal termine del 4 novembre stabilito dall'amministrazione Trump per i paesi di fermare gli acquisti di greggio iraniano.
  • Prima della newsletter Bell: Notizie chiave sul mercato. Nella tua casella di posta Iscriviti ora!
  • 5. Panoramica del mercato globale: i futures su azioni statunitensi sono stati inferiori.
  • I mercati europei erano in calo di meno dell'1% nei primi scambi. I mercati asiatici sono finiti misti, con Hang Seng di Hong Kong che ha ceduto il 2, 5% in quanto i commercianti sono rientrati da una vacanza.
  • La media industriale Dow Jones ha guadagnato lo 0, 7% lunedì, mentre l'indice S & P 500 ha guadagnato lo 0, 4% e il Nasdaq ha perso lo 0, 1%.
  • Newsletter di Markets Now: ricevi un'istantanea dei mercati globali nella tua casella di posta ogni pomeriggio. Iscriviti ora!
  • 6. In arrivo questa settimana: martedì - guadagni PepsiCo; Vendite auto negli Stati Uniti per mercoledì di settembre - guadagni di Lennar e Pier 1; Rapporto sull'occupazione ADP Giovedì - guadagni Costco; CNN Business lancia venerdì - Rapporto sui posti di lavoro negli Stati Uniti

Discussioni[modifica]

Puntano qui[modifica]

Riferimenti[modifica]